collapse

* Mind-chat

Refresh History
  • trigg: :ciao:
    Oggi alle 19:32:20
  • nick carter: :ciao:
    Oggi alle 14:46:54
  • Bobol: :ok:
    Oggi alle 12:29:43
  • Tony: Falla in samba. Aggiornate!
    Giovedì 25 Maggio 2017, 23:12:45
  • Tony: [link]
    Giovedì 25 Maggio 2017, 23:11:59
  • Pope: Si Tony ieri, ma oggi è un'altro giorno di stress, sudate e ora che sono in digestione...sbadiglio ancora
    Mercoledì 24 Maggio 2017, 21:21:18
  • SupertuxKart: :ciao: :coffee:
    Mercoledì 24 Maggio 2017, 15:08:00
  • Tony: Pope, hai dormito bene?
    Mercoledì 24 Maggio 2017, 09:07:26
  • Tony: buongiorno a tutti
    Mercoledì 24 Maggio 2017, 09:06:58
  • Tony: ;D
    Martedì 23 Maggio 2017, 23:14:54
  • Pope: Mamma mia quanto son stanco, uno sbadiglio dietro l'altro...e non è per far venire il nervoso a Tony...notte baldi giovani e non.
    Martedì 23 Maggio 2017, 22:28:55
  • 1234567: òTony: adesso va meglio grazie
    Domenica 21 Maggio 2017, 18:45:07
  • Tony: Vedrò di dare un'occhiata, grazie
    Domenica 21 Maggio 2017, 16:49:44
  • nick carter: ... Se hai la partita iva puoi registri [link] ...  stanno a CB ma distribuivano anche su Termoli. Magari consegnano anche dalle parti tue...
    Domenica 21 Maggio 2017, 15:30:40
  • Tony: Mi tenta sta hp. Su euronics siamo sugli 80 con ritiro a cb
    Domenica 21 Maggio 2017, 14:59:31
  • nick carter: ... quello che uso io per la mia
    Domenica 21 Maggio 2017, 14:55:33
  • nick carter: La HP costa di meno, e ha anche lei i driver per Linux, ... il toner per la samsung 10 euri a cartuccia per 3K stampe
    Domenica 21 Maggio 2017, 14:54:32
  • Tony: Chissà questa hp
    Domenica 21 Maggio 2017, 14:31:07
  • Tony: [link]
    Domenica 21 Maggio 2017, 14:30:50
  • Tony: la Samsung come va? È compatibile?
    Domenica 21 Maggio 2017, 14:23:33
  • nick carter: [link]   bisognerebbe vrdere quanto costa il toner... (io la comprai da un grossista di CB)
    Domenica 21 Maggio 2017, 13:39:34
  • nick carter: [link]    io l'ho comprata qualche anno fa, ma non ho mai avuto problemi con i driver, anche sul sito del prottore erano disponibili. bisognerebbe  controllare se è così anche per i modelli che hanno sostituito questa
    Domenica 21 Maggio 2017, 13:31:11
  • Tony: In rete non è che si trova
    Domenica 21 Maggio 2017, 13:15:50
  • Tony: Grazie del consiglio, la cerco su amazon. Non so nei negozi della mia "città" che roba hanno.
    Domenica 21 Maggio 2017, 13:11:33
  • nick carter: ... del toner
    Domenica 21 Maggio 2017, 13:02:57
  • nick carter: Le Samsung funzionano in modo accettabile, direi che vanno bene, soprattutto con ubuntu non ho mai avuto problemi a farle funzionare, sono la ml 1640, che è solo stampante, e la SCX-2541f che è una multifunzione laser B/N. E vale anche per la disponibilità a buon mercato in rete.
    Domenica 21 Maggio 2017, 13:02:30

* Indice rapido

* Utenti On Line

  • Dot Visitatori: 29
  • Dot Nascosti: 0
  • Dot Utenti: 1
  • Dot Utenti Online:

Autore Topic: Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.  (Letto 3941 volte)

Offline nick carter

  • Sr. Mind
  • ****
  • Post: 285
  • Distro: Arch Linux KDE - Slackware Current KDE (Ktown) - Slackware 14.2 JWM - Debian 9
Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« il: Sabato 13 Maggio 2017, 15:25:23 »
Come avevo già accennato Qui, in questi giorni mi sono cimentato nella costruzione di una distribuzione basata su Ubuntu, partendo dalla sua iso minimale: questa.

Personalmente lo faccio solo perchè mi diverte ma è un lavoro che potrebbe tornare utile a chiunque abbia voglia di cimentarsi, soprattutto a chi ha una macchina poco performante e trova particolarmente pesanti le distribuzioni ufficiali.

In questo caso specifico la iso di cui posterò il link si candida ad essere una alternativa a Xubuntu, lasciando al suo utente la facoltà di personalizzare a piacimento sia la parte relativa alla dotazione software sia quella grafica/estetica.

Ecco la prima ISO:
xfce_base_ubuntu-16.04.2-i386.iso   MD5    SHA256  Il peso della ISO è di soli 619 MiB (649 mb)

 ubuntu-16.04.2-xfce-base.i386.iso     sha256  Il peso della iso è di circa 600 mb.

Nome Utente: live
Password: "vuota"


Come suggerisce il nome della stessa, questa iso è a un livello base: contiene il sistema, l'ambiente grafico, un Display Manager minimale (Slim), un gestore di pacchetti con interfaccia (Synaptic) e i servizi essenziali per funzionare da subito (Network Manager), con l'unica aggiunta di un browser web che è Firefox. I programmi per l'ufficio, di grafica, multimediali, eccetera, sono completamente assenti: ognuno può installare ciò che ritiene più opportuno.

Lo strumento utilizzato per la realizzazione della ISO è Pinguy Builder, è già installato nel sistema e quindi a disposizione di chi vorrà condividere con altri le sue creazioni. Usando magari questa stessa discussione...
...Chi avesse suggerimenti e consigli da dare , o domande da porre, può sentirsi libero di farlo...

Ecco una schermata del sistema nella iso:




Prossimamente inserirò il link della prossima evoluzione...

Nota:
questa iso è stata realizzata in una macchiana virtuale è non è ancora mai stata testata  in una installazione su HD.

questa (nuova) iso è stata ottenuta da una installazione su HD ed è stata testata in una installazione su HD.


 :ciao:
« Ultima modifica: Giovedì 18 Maggio 2017, 09:27:19 da nick carter »

Offline trigg

  • Hero Mind
  • *****
  • Post: 718
  • Il Sapere rende Liberi
  • Distro: Arch-Linux; Slackware 14.2 Xfce ; Lnux Mint Serena 32bit
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #1 il: Sabato 13 Maggio 2017, 16:45:20 »
il tema che ho ideato è quasi finito  cercndo di fare una barra del titolo universale che possa stare bene con tutti i temi scuri







dopo cercherò di rilevare tutte le imperfezioni tipo il blu di contorno sulla barra degli indirizzi

Offline nick carter

  • Sr. Mind
  • ****
  • Post: 285
  • Distro: Arch Linux KDE - Slackware Current KDE (Ktown) - Slackware 14.2 JWM - Debian 9
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #2 il: Sabato 13 Maggio 2017, 17:24:57 »
@trigg,

perchè non provi a installare la Iso in una VirtualBox e ci carichi i tuoi temi migliori (in /usr/share/themes), magari anche qualche programma (pochi) di quelli che ritieni più utili (...tipo Gigolò) poi fai la tua Iso e la posti in questa discussione? In fondo è per questo che è nato questo Topic.

Se hai bisogno di aiuto per "sfornare" la "trigg edition" puoi chiedere aiuto qui, o aprire a tua volta una nuova discussione se è tanta roba...

Offline trigg

  • Hero Mind
  • *****
  • Post: 718
  • Il Sapere rende Liberi
  • Distro: Arch-Linux; Slackware 14.2 Xfce ; Lnux Mint Serena 32bit
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #3 il: Sabato 13 Maggio 2017, 17:39:33 »
e direi proprio di si
non ho la più pallida idea su come scrivere i temi sulla ISO di default

al massimo quello che so fare è mettere i temi in usr/share/themes
ma non so come salvarli di default sulla ISO

Offline nick carter

  • Sr. Mind
  • ****
  • Post: 285
  • Distro: Arch Linux KDE - Slackware Current KDE (Ktown) - Slackware 14.2 JWM - Debian 9
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #4 il: Sabato 13 Maggio 2017, 17:55:11 »
E' sufficiente metterli in /usr/share/themes per averli già disponibili quando farai la tua iso. Ma tu intanto preparala perchè poi è possibile anche fare in modo che la personalizzazione grafica del tuo utente diventi "di default" sulla iso della "trigg edition", intendo il tema, le icone e lo sfondo del desktop.

Offline daigo

  • Full Mind
  • ***
  • Post: 220
  • Distro: PCLinuxOS
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #5 il: Sabato 13 Maggio 2017, 21:23:35 »
per una prova su kubuntu 17.04 da pinguybuilder ho selezionato l'opzione dist (quindi esclude la /home utente) e non ho impostato nessun nome utente, in quel modo si avvia la live direttamente come le ufficiali, senza inserire utente e password.

con dist, se si vogliono avere le impostazioni date dal nostro utente (sfondo, icone temi etc...) prima di procedere alla creazione della iso copiare in /etc/skel .config (questo almeno su kubuntu, ma credo che basti .config anche per gli altri DE)


Offline nick carter

  • Sr. Mind
  • ****
  • Post: 285
  • Distro: Arch Linux KDE - Slackware Current KDE (Ktown) - Slackware 14.2 JWM - Debian 9
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #6 il: Sabato 13 Maggio 2017, 21:52:42 »
Citazione
per una prova su kubuntu 17.04 da pinguybuilder ho selezionato l'opzione dist (quindi esclude la /home utente) e non ho impostato nessun nome utente, in quel modo si avvia la live direttamente come le ufficiali, senza inserire utente e password.

Questa è una cosa che avrò modo di sperimentare meglio con le prossime ISO; come sai ho avuto delle difficoltà legate al fatto che stavo lavorando in una macchina virtuale, per fortuna superate. Quindi proverò quanto prima a sperimentare anche in una istallazione fisica.

La iso postata l'ho avviata da riga di comando, ma avevo impostato il nome utente nel setting dell'interfaccia, e infati è rimasto, altrimenti il nome utente sarebbe stato il "custom" di default.

Citazione
con dist, se si vogliono avere le impostazioni date dal nostro utente (sfondo, icone temi etc...) prima di procedere alla creazione della iso copiare in /etc/skel .config (questo almeno su kubuntu, ma credo che basti .config anche per gli altri DE)


Quando tempo fa sperimentai remastersys, di file nella /etc/skel ne copiavo di più, ma riuscivo ad avere conky funzionante (per esempio) anche già nella Live. Altrimenti la live si presentava generica e le personalizzazioni si avevano solo sul sistema installato.
Naturalmente non mi ricordo più con esattezza cosa facevo ma conto di tornare a scoprirlo con le prossime iso, quando l'aspetto avrà una maggiore rilevanza. Conto anche sul fatto che la parentela tra pinguy builder e remastersys sia estremamente stretta.

Intanto grazie per avermi risposto, tengo in grande considerazione ciò che mi hai detto e cercherò di capirne di più.  :ok:


Offline daigo

  • Full Mind
  • ***
  • Post: 220
  • Distro: PCLinuxOS
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #7 il: Sabato 13 Maggio 2017, 22:50:50 »
mi pare che su kubuntu ho copiato solo .config e in live avevo comunque tutto come sull'utente della distro installata, effetti kwin, sfondi , temi, pannello in alto ( al contrario del default in basso) e con tutte le modifiche fatte da me.

per il caso del conky ( mai provato a fare una remaster con conky) credo allora che ti basta copiare in /etc/skel anche .conkyrc e il comando che hai messo per avviarlo con il sistema dovrebbe già essere a posto, visto che quello deve essere già di sistema

quello che metti in /etc/skel, al momento della creazione dell'utente durante l'installazione viene messo nella /home.




Offline trigg

  • Hero Mind
  • *****
  • Post: 718
  • Il Sapere rende Liberi
  • Distro: Arch-Linux; Slackware 14.2 Xfce ; Lnux Mint Serena 32bit
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #8 il: Domenica 14 Maggio 2017, 16:09:25 »
sto cercando di non trascurare neanche il minimo dettaglio , dalla sfumatura ai pulsanti + e - del sito



non appena sarò soddisfatto del risultato posto il tema ,
non ho capito ancora come creare la ISO con i temi inseriti  :boh:

Offline nick carter

  • Sr. Mind
  • ****
  • Post: 285
  • Distro: Arch Linux KDE - Slackware Current KDE (Ktown) - Slackware 14.2 JWM - Debian 9
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #9 il: Domenica 14 Maggio 2017, 17:03:45 »
Hai installato in una virtualbox la prima ISO?

Configurala come faresti normalmente, senza preoccuparti del fatto che dovrai farne una ISO. Quando sei pronto fammelo sapere.
Nel frattempo io posterò la prima versione, leggermente modificata, e illustrerò i passaggi necessari a creare la ISO.

Ancora un po' di pazienza e ne saprai di più... :)

Offline trigg

  • Hero Mind
  • *****
  • Post: 718
  • Il Sapere rende Liberi
  • Distro: Arch-Linux; Slackware 14.2 Xfce ; Lnux Mint Serena 32bit
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #10 il: Domenica 14 Maggio 2017, 17:28:33 »
prima di fare l'installazione .... conoscendomi e per non incasinarmi , preferisco finire il tema.

secondo te così è abbastanza simile al sito ?







non so sono2 giorni che ci lavoro magari un tuo parere può aiutarmi a modificare in meglio il tema

Offline nick carter

  • Sr. Mind
  • ****
  • Post: 285
  • Distro: Arch Linux KDE - Slackware Current KDE (Ktown) - Slackware 14.2 JWM - Debian 9
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #11 il: Domenica 14 Maggio 2017, 18:07:12 »
A prima vista direi di si, ma quando avrò installato la tua ISO in una virtualbox potrò vederlo nel dettaglio...

P.S.
Questa discussione è dedicata alla creazione di una distribuzione basata su ubuntu. Chi leggerà questa discussione dovrà potersi fare un idea, anche solo minima, di come funziona.
Inserire i temi del desktop in questa discussione la complica un po' e rende più difficile mantenere un filo logico, almeno da parte mia. Per cui se vuoi mostrarmi il tema, almeno per il momento, ti pregherei di usare o gli MP oppure il topic dei temi (quello che hai aperto tu) Ti prometto che risponderò ogni volta.  :) ;)

EDIT:
in questo momento sto lavorando con due macchine virtuali aperte contemporaneamente, più il sistema che le ospita. Tre sistemi contemporaneamente...
...Se vuoi farti una risata pensa che in questo momento sto rifacendo una ISO, che era perfetta, solo perchè avevo sbagliato il nome: avevo scritto "Ubunu" invece di Ubuntu. Me ne sono accorto quando avevo quasi finito di fare l'upload....
...Mammamiaaa commestooo :D

« Ultima modifica: Domenica 14 Maggio 2017, 18:46:06 da nick carter »

Offline trigg

  • Hero Mind
  • *****
  • Post: 718
  • Il Sapere rende Liberi
  • Distro: Arch-Linux; Slackware 14.2 Xfce ; Lnux Mint Serena 32bit
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #12 il: Domenica 14 Maggio 2017, 18:53:37 »
ok allora installo la ISO sul pc dove ho sabayon che  ormai è sepolto dalla polvere

Offline trigg

  • Hero Mind
  • *****
  • Post: 718
  • Il Sapere rende Liberi
  • Distro: Arch-Linux; Slackware 14.2 Xfce ; Lnux Mint Serena 32bit
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #13 il: Domenica 14 Maggio 2017, 20:09:47 »
nulla non parte l'installazione sull'HD

ho cliccato su installa_custom_16.04 e non succede nulla  :hmm:

Offline nick carter

  • Sr. Mind
  • ****
  • Post: 285
  • Distro: Arch Linux KDE - Slackware Current KDE (Ktown) - Slackware 14.2 JWM - Debian 9
Re:Distribuzione personalizzata basata su Ubuntu.
« Risposta #14 il: Domenica 14 Maggio 2017, 20:15:52 »
Mi pare strano, io l'ho installata tranquillamente. Ci ho anche lavorato su, poi ho fatto un'altra iso e ho installato pure quella. Sicuro che hai cliccato a sufficienza, prova a dargli invio sopra.

Comunque fra un paio di ore ne posto un'altra... Hai verificato l'integrità della ISO scaricata?