collapse

* Canale Telegram

Canale informativo di riserva:
Linuxmind-italia
https://t.me/linuxmind

* Mind-chat

Refresh History
  • Tony: Idea! Degrado gli altri utenti dello staff a utenti normali e rimango l'unico e solo amministratore! Eh, eh, eh. Sono il re del mondo. Cominciò così la dittatura di Tony I il terribile.
    Oggi alle 09:09:40
  • Bobol: ;D
    Ieri alle 21:46:51
  • Pope: :ciao:
    Ieri alle 21:31:56
  • SupertuxKart: :ciao: :coffee:
    Ieri alle 21:20:00
  • SupertuxKart: Cova ci gatta
    Ieri alle 21:13:17
  • SupertuxKart: Sto Clausius lo avete fatto diventare rosa ?
    Ieri alle 21:11:33
  • Pope: Forum reset
    Ieri alle 21:10:27
  • Bobol: ...stai bbonooooo  ;D
    Ieri alle 21:00:53
  • Tony: Cos'è questa nuova opzione? Se clicco qua che succede?
    Ieri alle 20:48:40
  • Tony: :rofl:
    Ieri alle 20:48:02
  • drugo: :rofl: :rofl: :rofl:
    Ieri alle 20:29:43
  • danialbi: ah dici che i missili.....beh, pero', la teoria regge...
    Ieri alle 18:26:59
  • evilwillneverdie: Io mi immagino un futuro in cui scopriremo che kim Jong Un non è che voleva minacciare nessuno con le sue testate nucleari, è che quando gli han dato l'incarico di admin della Corea ha visto quel bel pulsantino nuovo di pacca e ha provato ripetutamente a cliccarlo...  ;D
    Ieri alle 18:13:17
  • danialbi: qualche giorno fai per aprire il forum.... e non c'e' piu' :)
    Ieri alle 18:00:06
  • danialbi: mid c'erano gia' dei mostri, tu gli hai dato le chiavi di casa....peggio ancora :)
    Ieri alle 17:59:44
  • midnite: Ecco, ho creato dei mostri...  :palm:
    Ieri alle 17:57:55
  • Tony: Almeno abbiamo capito a chi stai sulle scatole
    Ieri alle 17:56:07
  • Tony: Da un grande potere derivano grandi responsabilità
    Ieri alle 17:55:35
  • danialbi: ma un secondo era troppo, il mio impulso a cliccare era piu' veloce :) :) :)
    Ieri alle 17:48:10
  • danialbi: e fra l'altro passandoci sopra il mouse dopo un secondo ti dice cosa fa :)
    Ieri alle 17:47:41
  • danialbi: solo in quel momento ho capito :) :)
    Ieri alle 17:47:17
  • danialbi: poi non essendomi accorto di nulla, mi son pure detto, "beh, ma a che serve??"....e ne ho cliccato un altro (mi pare di met) :)
    Ieri alle 17:46:59
  • danialbi: ho visto quel bel pulsantino nuovo, e ne ho cliccato uno a caso....
    Ieri alle 17:46:22
  • danialbi: daigo sono staio erroneamente io...
    Ieri alle 17:45:55
  • Bobol: :hmm:
    Ieri alle 17:37:40
  • Tony: ;)
    Ieri alle 16:25:57
  • Tony: Daigooooo tornaaaa, stavo scherzandooooooo
    Ieri alle 16:25:43
  • Pope: Ma tanto si autocancelleranno arrivati a un certo punto
    Ieri alle 16:16:17
  • Tony: Dai, scherzo eh!
    Ieri alle 16:15:37
  • daigo: ok, non hai parlato con un sordo....
    Ieri alle 16:15:06

* Utenti On Line

  • Dot Visitatori: 34
  • Dot Nascosti: 0
  • Dot Utenti: 2
  • Dot Utenti Online:

* Indice rapido

Autore Topic: Progressive rock  (Letto 5042 volte)

Offline drugo

  • Hero Mind
  • *****
  • Post: 1745
Re:Progressive rock
« Risposta #30 il: Sabato 28 Settembre 2013, 15:21:05 »
Personalmente non impazzisco per il prog metal, ho comunque alcune tracce dei Rusch e dei Dream Theater che hai citato.
La locanda delle fate ha sfornato un album eccellente (dal quale è tratta la canzone che hai linkato)!
Conosci qualcos'altro?
Se ti piace il genere non perderti i suggerimenti che ho dato nelle pag. precedenti!
Ciao e buon prog.


......Sai, questo... questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Sai, fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile.

Offline ilCapo

  • Hero Mind
  • *****
  • Post: 660
  • Distro: Debian Testing Xfce 64Bit - LMDE Cinnamon 64Bit
Re:Progressive rock
« Risposta #31 il: Lunedì 18 Novembre 2013, 22:19:49 »
Ho scoperto da poco questo chitarrista che suona attualmente da solista ma anche con diversi gruppi tra cui "The Aristocrats"; in passato con gli Asia, GPS, The Young Punx e The Fellowship. Suona diversi generi musicali tra cui il Rock Progressivo.

Non so se i link di seguito appartengono a questo genere, Guthrie è un artista poliedrico nonché talentusoso ed i suoi pezzi spesso sono la fusione di più generi musicali anche distanti tra loro per quanto riguarda le sonorità e la tecnica utilizzata per realizzarli. A mio avviso è uno dei migliori chitarristi al mondo soprattutto per la sua eccellente e sofisticata tecnica.

Cominciamo con una dimostrazione del suo talento al Guitar Masterclass:

Guthrie Govan - Live Performance Guitar Masterclass
<a href="http://www.youtube.com/v/QvWfSuS9QJY" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/QvWfSuS9QJY</a>


Poi con il gruppo "The Aristocrats"

The Aristocrats - I Want A Parrot Live in Bordeaux
<a href="http://www.youtube.com/v/92BPo4V6dQA" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/92BPo4V6dQA</a>


The Aristocrats - Sweaty Knockers
<a href="http://www.youtube.com/v/x25Y9a692r4" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/x25Y9a692r4</a>


Qui con Paul Gilbert, grande chitarrista Heavy Metal. La canzone inizia a 05:00 perché prima i due chitarristi si imitano a vicenda (Il primo pezzo è suonato da entrambi, dopo Paul lascia il palco a Guthrie che suona lo stesso pezzo del primo link che ho inserito).
<a href="http://www.youtube.com/v/35dWeDgQ7v8" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/35dWeDgQ7v8</a>
Disse un saggio, di cui non ricordo il nome: Coltiva Linux perché tanto Windows....si pianta da solo !  ;D ....... :rofl:  :rofl:

Offline ayler

  • Sr. Mind
  • ****
  • Post: 415
  • Distro: Linux Mint 17.3 e 18.1 XFCE; MX16 Metamorphosis; Fedora 25 XFCE
Re:Progressive rock
« Risposta #32 il: Martedì 19 Novembre 2013, 21:41:10 »
Salve a tutti. Dei gruppi storici ho visto dal vivo negli anni 70 i Van Der graaf, i Gentle Giant e ELP. Esperienza unica. Poi mi sono dedicato ad altro. Ora, a 57 anni, sono tornato a riascolatre la musica della mia adolescenza. Ora però ascolto molto i Gong, la Soft Machine, Henry Cow e High Tide; ho anche scoperto il prog tedesco: Can, Neu, Faust ...). Vi consiglio i libri di Cesare Rizzi, molto belli anche dal punto di vista grafico. E poi vi ricordo il Perigeo, tra jazz e rock, il loro disco migliore La Valle dei Templi. E poi gli Area!

Offline drugo

  • Hero Mind
  • *****
  • Post: 1745
Re:Progressive rock
« Risposta #33 il: Mercoledì 20 Novembre 2013, 14:38:29 »
Ho scoperto da poco questo chitarrista che suona attualmente da solista ma anche con diversi gruppi tra cui "The Aristocrats"; in passato con gli Asia, GPS, The Young Punx e The Fellowship. Suona diversi generi musicali tra cui il Rock Progressivo.
Tanto di cappello al chitarrista, in effetti ci sono di richiami, seppur lievi, del prog anni ,70 (soprattutto Yes e qualche fugace pezzo alla Robert  Freep - sempre secondo il mio parere -)

Certo che il prog del '70 è tutta un'altra cosa  :roll: :roll: :roll:

Gli Asia in effetti li conosco molto poco  :hmm: :hmm: forse potrei approfondirli!


......Sai, questo... questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Sai, fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile.

Offline drugo

  • Hero Mind
  • *****
  • Post: 1745
Re:Progressive rock
« Risposta #34 il: Mercoledì 20 Novembre 2013, 14:43:58 »
Salve a tutti. Dei gruppi storici ho visto dal vivo negli anni 70 i Van Der graaf, i Gentle Giant e ELP. Esperienza unica

 :clap: :clap: :clap: :clap:
Ahhhhhhhhh come ti invidio!
Poi mi sono dedicato ad altro. Ora, a 57 anni, sono tornato a riascolatre la musica della mia adolescenza. Ora però ascolto molto i Gong, la Soft Machine, Henry Cow e High Tide; ho anche scoperto il prog tedesco: Can, Neu, Faust ...). Vi consiglio i libri di Cesare Rizzi, molto belli anche dal punto di vista grafico. E poi vi ricordo il Perigeo, tra jazz e rock, il loro disco migliore La Valle dei Templi. E poi gli Area!
Di questi che hai citato conosco qualcosina dei Perigeo e Area, i Soft faccio fatica a digerirli mentre i Gong (anche se non sono i miei preferiti) mi piacciono parecchio!

EDIT: i Gentle Giant secondo me sono il top.


......Sai, questo... questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Sai, fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile.

Offline Leonzio

  • Incasinato, confuso, smemorato, depresso; ma testone. Redattore e correttore di bozze
  • Jr. Mind
  • **
  • Post: 50
  • "Sclerato"
  • Distro: [Sabayon Xfce 64] e Mint Cinnamon 64 18.1
Re:Progressive rock
« Risposta #35 il: Lunedì 19 Giugno 2017, 02:34:53 »
Poiché amo il prog - non sono un musicista; sono, se si vuole dire così, un melomane, che ascolta qualsiasi forma musicale (non del tutto, giacché non amo molto la "musica contemporanea", per dirla con Battiato), dalla classica sino al "jèzz" (lo so, si scrive Jazz, però intendevo indicare la pronuncia che uso e preferisco :ok:, sino, persino, alle sigle italiane e "giappe" e genericamente straniere dei cartoni animati giapponesi distribuiti in Italia tra la fine degli anni '70 e la prima metà degli anni '80 del secolo scorso) -, intendo tirare su questo thread, indicando una delle mie "bande" preferite, tra l'altro qui già ricordata, ossia la Premiata Forneria Marconi, della quale ho comprato tutti gli "ellepi", ma della quale mi mancano molti bootleg. Mi ricordo di averne visti diversi, tutti in vinile, più di una trentina di anni fa in un negozio specializzato nella vendita di musica di Lido di Camaiore, che non so se sia ancora attivo, nel quale comprai anche il 45 giri della sigla di Capitan Harlock. Ero bambino.

E poi anche gli Area, con l'inarrivabile Demetrio Stratos.
 :good:
E poi ancora i Jethro Tull. :)
E un po' tutti quelli che avete nominato. :yeah:
 :rock: :clap: :ciao:
Linux Mint-LinuxBox 3.11.0-14-generic #21-Ubuntu SMP Tue Nov 12 17:04:55 UTC 2013 x86_64 x86_64 x86_64 GNU/Linux
http://www.youtube.com/watch?v=3F1zqF-okQs Non sono suo allievo - lui e il mio magister hanno tuttavia avuto il medesimo Maestro -, ma non posso che dargli ragione.

Offline drugo

  • Hero Mind
  • *****
  • Post: 1745
Re:Progressive rock
« Risposta #36 il: Giovedì 13 Luglio 2017, 21:43:53 »
Mi fa piacere incontrare nuovi amici proggofili   :)

Della PFM conosco bene i prime 3 album e qualcosa sparsa qua e la;

questa (in questo periodo) mi piace molto:

PFM - Chi Ha Paura Della Notte?

<a href="https://www.youtube.com/v/ALcMdzyN-_A" target="_blank" class="new_win">https://www.youtube.com/v/ALcMdzyN-_A</a>

Cosa mi consigli dei loro album live?

Ahh i Jetho grandi  :-*  due (forse 3 con Aqualung) album decisamente prog, i primi con influenze blues e gli altri folk...comunque molto molto belli!!


......Sai, questo... questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Sai, fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile.

Offline ayler

  • Sr. Mind
  • ****
  • Post: 415
  • Distro: Linux Mint 17.3 e 18.1 XFCE; MX16 Metamorphosis; Fedora 25 XFCE
Re:Progressive rock
« Risposta #37 il: Venerdì 14 Luglio 2017, 09:19:13 »
Ma il drugo ascoltava i Creedence!
http://www.youtube.com/v/WikmETvn5Ss?ecver=1

Offline drugo

  • Hero Mind
  • *****
  • Post: 1745
Re:Progressive rock
« Risposta #38 il: Venerdì 14 Luglio 2017, 21:45:30 »
Eh si ayler, non si vive di solo prog. I Creedence grande gruppo tutte canzoni dal 8 in su con qualche 10 e lode (parere personale) forse l'ultimo album "Mardi Gras" sottotono rispetto agli altri comunque avercene  :roll: :roll:

Il Drugo che gli cade la canna e quasi si brucia il "pistolino" ( ;D) mentre guida con una birra in mano  :rofl: :rofl: :rofl: troppo divertente. Un film grottesco eccezionale.

Già che siamo in tema:

Creedence Clearwater Revival: Long As I Can See The Light

<a href="https://www.youtube.com/v/SFP5afPweVI" target="_blank" class="new_win">https://www.youtube.com/v/SFP5afPweVI</a>


......Sai, questo... questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Sai, fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile.

Offline drugo

  • Hero Mind
  • *****
  • Post: 1745
Re:Progressive rock
« Risposta #39 il: Venerdì 14 Luglio 2017, 23:14:51 »
Un gruppo che amo molto sono gli "Audience" ed in particolare il loro terzo album "The House on the Hill".

Un prog particolare come si può notare nella deliziosa cover "I Put a Spell on You" (eseguita pure dai CCR) e da brani ben eseguiti con due perle: "The House on the Hill" e "Jackdaw", quest'ultima del forte sapore canterburiano.

Audience - Jackdaw

<a href="https://www.youtube.com/v/J4xnPKf4I-8" target="_blank" class="new_win">https://www.youtube.com/v/J4xnPKf4I-8</a>




......Sai, questo... questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Sai, fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile.